DE | IT
Progetto UE ADAPT per Chiusa
La cittá di Chiusa, la Croce Bianca, l'Agenzia per la Protezione civile e i Vigili del fuoco volontari di Chiusa partecipano al progetto della UE, ADAPT.
ADAPT offre più sicurezza a tutti coloro che non riescono a salvarsi da soli in caso di evacuazione. La città di Chiusa partecipa al progetto assieme ad altre tre città partner, Saponara (I), Plauen (D) e Nykobing (DK). In una banca dati verranno raccolti i nomi di quei cittadini che devono essere recuperati a casa in caso di catastrofe. Si tratta di persone che vivono sole, anziani, persone con problemi di deambulazione e ammalati cronici. Può interessare anche chi solo al momento non può andare da solo, come nel caso di una gamba ingessata. Queste persone saranno raccolte nella banca dati per facilitare i Vigili del fuoco e il soccorso a prelevarle senza dover essere chiamati prima. I dati personali sono protetti dalla norma sulla privacy.
È un primo passo per aumentare la sicurezza di un gruppo di persone con relativamente poco dispendio. Il progetto sensibilizza anche a considerare la propria situazione di sicurezza e ad organizzarsi al meglio. La Croce Bianca e il comune di Chiusa ben volentieri possono essere di aiuto.
Giovedì, 29 settembre alle ore 20 si svolgerà una manifestazione d’informazione su ADAPT nella sala dei Vigili del fuoco volontari di Chiusa, durante la quale il progetto sarà esposto a tutta la popolazione e gli organizzatori saranno disponibili per tutte le domande a riguardo.
 
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.