DE | IT
Del soccorso piste della Croce Bianca ci si può proprio fidare!
Anche durante la stagione invernale 2015/16 numerose aree sciistiche alto-atesine si sono affidate alla competenza della Croce Bianca e hanno incaricato l’Associazione provinciale di soccorso di svolgere il soccorso piste. A Plan de Corones, a Schwemmalm, a Obereggen, a Monte Cavallo, a Speikboden, a Klausberg come anche a Carezza il soccorso piste dell’Associazione provinciale di soccorso  ha registrato complessivamente 3031 interventi.
Durante la stagione 2014/15 vi furono 2965 interventi, nella stagione precedente 2631 (Carezza esclusa). 581 interventi si sono verificati per la maggior parte tre le ore 11 e 12, seguono 512 interventi tra le ore 12 e 13. L’84% degli incidenti ha interessato sciatori, il 12% snowboarder.
Le ginocchia sono state la parte più colpita. La Croce Bianca ha lavorato in collaborazione con l’elisoccorso, con i servizi piste del soccorso alpino, i carabinieri, la finanza e con militari. La Croce Bianca desidera ringraziare anche gli impianti di risalita per la fiducia data all’Associazione come anche la Polizia e la Centrale Provinciale Operativa per l’ottima collaborazione.
 
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.