DE | IT
Cambio di dirigenza in Croce Bianca
Il consiglio direttivo della Croce Bianca ha deciso ieri di acconsentire, su richiesta del suo presidente Dott. Georg Rammlmair, ad un cambio nella dirigenza. Dopo l’assemblea generale del 5 giugno 2015 l’attuale vicepresidente, Barbara Siri presiederà l’associazione.
L’attuale presidente invece si assumerà il ruolo di vice-presidente. Per motivi privati, Georg Rammlmair, dopo 20 anni di attività ininterrotta quale presidente, ha deciso di non ricandidarsi per il consiglio direttivo nell’anno 2016. Per permettere all’associazione di prepararsi in modo ottimale, secondo Rammlmair è importante che la vice-presidente si assuma il ruolo di rappresentante legale e diriga l’associazione già da quest’anno. In questo modo si rende possibile un passaggio scaglionato delle funzioni ottimale, strutturato e duraturo.
Georg Rammlmair nel frattempo si assumerà il ruolo di vice-presidente restando a disposizione dell’associazione in qualità di direttore sanitario e come membro del gruppo di lavoro “formazione”.
La futura presidente, Barbara Siri, ha già alle sue spalle una lunga carriera nell’associazione:
  • Nel 1993 entra a far parte della Croce Bianca come volontaria della sezione di Bressanone
  • Dal 1998 al 2003 è membro del Supporto umano nell’emergenza
     
  • Membro del gruppo giovani dal 2002 in funzione dirigenziale, dal 2005 – 2008 come responsabile provinciale gruppo giovani
  • Membro del consiglio direttivo dal 2008, sempre come vice-presidente
  • Corso di formazione per la dirigenza di associazione e federazioni presso il Verbandsmanagement Institut (VMI) a Friburgo (Svizzera)
  • Dirigente del gruppo di lavoro “gestione volontari” e “statuto” nella Croce Bianca.
La Sig.ra Siri gode di ampio apprezzamento e grande stima nell’associazione. Già nella sua funzione come vicepresidente ha avuto spesso l’occasione di rappresentare il presidente e si è confrontata in maniera intensa, nell’ambito della sua formazione, con la gestione di associazioni e federazioni. Dispone pertanto di tutte i requisiti per far fronte a questa sua nuova funzione ed è lieta di raccogliere questa nuova sfida.
Dal 1996 il Dott. Rammlmair presiede l’associazione in via onoraria assumendosi contemporaneamente la funzione di direttore sanitario e di presidente della comunità di lavoro “Elisoccorso” nonché della organizzazione successiva, la  HELI Elisoccorso Alto Adige.
Il consiglio direttivo ringrazia il presidente uscente per il suo eccezionale impegno dimostrato e rispetta la sua volontà per quanto riguarda il metodo di passaggio dello scettro. Alla nuova presidente il consiglio direttivo augura in nome di tutti i collaboratori e volontari ogni bene per la sua nuova funzione.
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.