DE | IT
Il Gruppo giovani invita 12 bambini del Südtiroler Kinderdorf a Maria Zell
L‘Associazione Arbeiter-Samariter-Bund Österreichs (ASBÖ), una delle organizzazioni partner della Croce Bianca, organizza già per la 18esima volta il trenino di S. Nicolò.
Quest’anno ha luogo a Maria Zell, un santuario importante in Austria. Circondati da un panorama stupendo circa 750 bambini da 9 diverse nazioni si sono incontrati prima al mercatino di Natale e poi in una grande palestra per giovare insieme e conoscersi. Questi bambini, che solitamente provengono da situazioni socialmente difficili, molti dei quali hanno alle spalle un vissuto traumatico, grazie a quest’incontro hanno la possibilità di trascorrere qualche ora prenatalizia in allegria e divertimento.
La mattina del 2 dicembre 12 bambini del Kinderdorf sono partiti in bus con quattro educatori e tre tutori del Gruppo giovani della Croce Bianca verso Maria Zell. In seguito ad una deviazione al mercatino di Natale per gustarsi un buonissimo Lebkuchen e ammirare il presepe vivente sono andati alla palestra dell‘Erlaufsee-Sport-Resorts. Qui i giovani dell’Associazione samaritana hanno organizzato giochi, stazioni creative e un teatro delle marionette. In seguito al saluto ufficiale la scuola di musica di Maria Zell e i Summary Dancers hanno messo in mostra le loro capacità creative.
Il giorno dopo, in seguito ad un’ottima colazione e a diversi giochi, si è raggiunto il punto clou del fine settimana, la visita di S. Nicolò. Egli ha regalato a tutti i presenti un sacchetto di S. Nicolò e uno zaino sportivo con il pranzo, da godersi durante il rientro.
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.