DE | IT

Servizi per privati e assicurazioni

La Croce Bianca offre il servizio di rimpatrio su incarico di compagnie assicurative nonché su richiesta di clienti privati:
 
 - rimpatrio di un ferito dall’Alto Adige al suo luogo di residenza con o senza accompagnamento di un medico (trasporto di lunga percorrenza);
 - servizio d’accompagnamento ad aeroporti
 - rimpatrio veicolo (servizio di trasporto del veicolo con autista sostitutivo)
 - trasporto in autovettura (ambulanza non necessaria per pazienti con ferite leggere)
 

La Croce Bianca, una delle importanti organizzazioni di soccorso in Italia, può contare su ben più di 3.000 collaboratori, volontari e non, formati secondo uno standard internazionale per lo svolgimento delle loro diverse mansioni. Il parco macchine viene adeguato anno dopo anno in base alle esigenze sempre maggiori e al passo con le ultime innovazioni tecniche.
 
I veicoli impiegati per il trasporto di lunga percorrenza sono dotati di tutte le necessarie attrezzature mediche, barelle molleggiate, impianto di climatizzazione, telefono e alcuni del sistema di navigazione GPS e di televisore, al fine di garantire al paziente un adeguato comfort soprattutto su lunghi tragitti. Al volante siedono autisti esperti; medici e operatori sanitari sono ottimamente preparati per il loro servizio.
 
 La nostra centrale operativa è raggiungibile 24 ore su 24 al numero di telefono 0471 444 444.
 
Il suo 5x1000 per la Croce Bianca
Tra poco si dovrà nuovamente compilare la dichiarazione dei redditi per l’anno 2013. L’Associazione provinciale di soccorso La prega gentilmente di sostenere i suoi circa 2.700 volontari e le loro attività nei diversi servizi di soccorso e di pronto intervento con la Sua destinazione del 5x1000.

Questi introiti  vengono usati anche per progetti di pubblica utilità dell’Associazione provinciale di soccorso. Ad esempio per i  defibrillatori semiautomatici, con i quali sono state salvate 118 vite senza danni conseguenti dalla loro introduzione sui mezzi di trasporto della Croce Bianca.

Come secondo esempio citiamo i manichini di simulazione di ultima generazione utilizzati da tutti coloro che vengono formati dalla Croce Bianca. Quasi tutti gli alunni delle scuole medie altoatesine hanno già a casa il loro manichino di esercitazione Mini Anne, con il quale possono esercitarsi nelle misure di primo soccorso. Anche questo progetto è stato realizzato grazie alla devoluzione dei suoi 5x1000! Così anche il servizio di soccorso sanitario e le nuove squadre di pronto intervento sono a disposizione per aiutare tutta la popolazione altoatesina.
Il codice fiscale della Croce Bianca é 80006120218. Grazie!
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.