DE | IT

La Croce Bianca ha bisogno ti te!

Per la Croce Bianca non si è mai troppo anziani: siamo una grande famiglia, in cui ogni persona interessata trova il suo posto per esprimersi al meglio e sentirsi a proprio agio. È per questo motivo che abbiamo iniziato questa campagna pubblicitaria per il reclutamento di volontari che sono nel pieno della loro vita. Nei vari settori della nostra attività ce n'è per tutti i gusti. Si prenda qualche minuto per informarsi e farsi un’idea in che cosa consiste la nostra attività. 

Perché Volonatrio?

Essere volontario o volontaria significa mettere il proprio tempo libero e le proprie energie al servizio degli altri, senza alcuna costrizione e senza desiderare nulla in cambio. Essere volontario o volontaria significa non solo lavorare per le persone, ma con le persone, all’interno della propria comunità. Significa mettere a frutto le proprie competenze per migliorare le condizioni di vita delle persone più vulnerabili, chiunque esse siano, ed essere consapevoli che, per tanto che ciò che facciamo possa sembrarci poco, stiamo facendo la differenza. Con questo sito intendiamo offrire una panoramica generale dei singoli ambiti in cui i cittadini possono impegnarsi come volontari della Croce Bianca. Benché il Soccorso e il Trasporto infermi costituiscano i settori di gran lunga piú significativi della Croce Bianca, oltre a essi offriamo un ampio ventaglio di servizi.

Abbiamo il compito giusto per te!

Soccorso
Il Soccorso comprende tutti gli interventi trasmessi ai mezzi di soccorso attraverso la centrale provinciale di emergenza, quindi tutti gli interventi non pianificabili e che si verificano all’improvviso.

Quali sono i miei compiti?
- Soccorso di persone ferite
- Aiuto in caso di emergenze mediche e di altra natura
- Servizi di prevenzione per interventi di soccorso

Come vengo preparato al servizio?
- Livello di formazione B: 300 in teoria e pratica

Che cosa mi serve?
- Certificato medico d’idoneità
- Qualifica per l’intervento nel trasporto infermi

Quanto tempo devo investire?
- Min. 200 ore di servizio all’anno
- Min. 8 ore di aggiornamenti obbligatori all’anno
- Ricertificazione annua per l’utilizzo del DAE

Dove posso prestare servizio?
- In tutte le sezioni
Trasporto infermi
Trasporti infermi sono viaggi programmati con pazienti che, a causa della loro malattia, non possono servirsi di un mezzo di trasporto alternativo. I viaggi per i nostri soci rientrano anch’essi in quest’ambito. I trasporti infermi hanno come destinazione l’Alto Adige o le regioni limitrofe di Trento e del Nord Tirolo.

Quali sono i miei compiti?
- Trasporto e accompagnamento di pazienti

Come vengo preparato al servizio?
- Livello di formazione A: 150 ore in teoria e pratica

Che cosa mi serve?
- Certificato medico d’idoneità

Quanto tempo devo investire? 
- Min. 200 ore di servizio all’anno
- Min. 8 ore di aggiornamenti obbligatori all’anno
- Ricertificazione annua per l’utilizzo del DAE?

Dove posso prestare servizio?
- In tutte le sezioni
Trasporto a lunga percorrenza
Nei trasporti di lunga percorrenza riportiamo i pazienti a casa o nella clinica del luogo in cui vivono. Generalmente si tratta di turisti che, dopo essere rimasti feriti, necessitano di un trasporto di questo tipo. Non di rado si coprono distanze di oltre 1000 chilometri.

Quali sono i miei compiti?
- Trasporto e accompagnamento di pazienti

Come vengo preparato al servizio?
- 24 ore di formazione come operatore sanitario
- 8 ore di specializzazione

Che cosa mit serve?
- Certificato medico d’idoneità

Quanto tempo devo investire?
- Min. 200 ore di servizio all’anno
- Min. 8 ore di aggiornamenti obbligatori all’anno
- Ricertificazione annua per l’utilizzo del DAE

Dove posso prestare servizio?
- In tutte le sezioni
Squadra di pronto intervento
La squadra di pronto intervento offre supporto al servizio di soccorso in funzione degli interventi, a partire da un numero di 10 feriti. Tale supporto avviene con materiale e strumenti al fine di realizzare nel più breve tempo possibile un posto medico avanzato in loco.

Quali sono i miei compiti?
- Realizzazione di posti medici avanzati
- Messa a disposizione di strumenti e materiale sanitario
- Eventuale collaborazione nell’assistenza dei pazienti

Come vengo preparato al servizio?
- 24 ore di formazione come operatore sanitario
- 8 ore di formazione tecnica
- Esercitazioni

Che cosa mi serve?
- Certificato medico d’idoneità

Quanto tempo devo investire?
- Servizio a chiamata
- Min. 10 ore di esercitazioni e/o aggiornamenti

Dove posso prestare servizio?
- Brunico
- Silandro
First Responder
I first responder aiutano nelle situazioni di emergenza a superare il tempo che intercorre fino all’arrivo dei mezzi di soccorso. I gruppi di first responder sono possibili ovunque i mezzi di soccorso impieghino almeno 20 minuti per raggiungere il luogo d’intervento.

Come vengo preparato al servizio?
- 40 ore di formazione come First Responder
- Vengono riconosciuti corsi di formazione sul servizio di soccorso già svolti.

Che cosa mi serve?
- Certificato medico d’idoneità
- Aggiornamento obbligatorio ogni anno

Quanto tempo devo investire?
- Disponibilità continua all’intervento
- Ricertificazione annua per l’utilizzo del DAE

Dove posso prestare servizio?
- San Felice, Collepietra, Talla, Verano, Avelengo, Proves, Lauregno, Redagno, Luson, S. Pietro e S. Maddalena in Funes
Soccorso piste
Il Soccorso piste, che costituisce un ramo speciale del Soccorso, viene attualmente garantito da soccorritori della Croce Bianca in diversi comprensori sciistici dell’Alto Adige.

Quali sono i miei compiti?
- Recupero di feriti sulle piste da sci
- Aiuto in caso di emergenze mediche e di altra natura
- Servizio di prevenzione sulle piste

Come vengo preparato al servizio?
-
Livello di formazione B: 300 ore teoria e pratica
- 40 ore di formazione come soccorritore su pista

 Che cosa mi serve?
- Età minima: 18 anni
- Certificato medico d’idoneità
- Qualifica per l’intervento nel servizio di soccorso
- Buona capacità sciistica e buona costituzione fisica

Quanto tempo devo investire?
- Min. 15 giorni di servizio invernale
- Aggiornamento tecnico ogni due anni

Dove posso prestare servizio?
- In diversi comprensori sciistici dell’Alto Adige
Protezione Civile
La Protezione civile nella Croce Bianca comprende due ambiti specifici di specializzazione. Noi garantiamo vitto e approvvigioniamo alla popolazione colpita nonché le forze d’intervento con cibo e bevande e, in caso di eventi catastrofici locali, costruiamo e allestiamo alloggi di emergenza. Questo servizio presenta un elevato grado di variabilità, ciò significa che a lunghi tempi di calma possono seguire tempi d’intervento intensi, come per es. nel 2009 per il terremoto in Abruzzo, dove l’intervento della Croce Bianca è durato ininterrottamente per 8 mesi consecutivi, con vari team che si alternavano.

Quali sono i miei compiti?
- Vitto per le forze d’intervento
- Vitto per la popolazione colpita
- Prep. di alloggi di emergenza per le persone colpite
- Interventi al di fuori dell’Alto Adige

Come vengo preparato al servizio?
- 24 ore di formazione come operatore sanitario
- Esercitazioni interne e 8-16 ore di formazione annuale di natura tecnica
- Partecip. obbligatoria a esercitazioni periodiche
 
Che cosa mi serve?
- Età minima: 18 anni
- Certificato medico d’idoneità

Quanto tempo devo investire?
- Minimo 50 ore annuali di servizio mediante interventi o esercitazioni
- Partecipazione agli incontri di gruppo (min. 1x/mese)

Dove posso prestare servizio? 
- Bolzano, Naturno, Bressanone, Vipiteno, Brunico, Lana, Appiano, Egna e Val Sarentino
Supporto umano nell'emergenza
Se potete immaginarvi di assistere persone in gravi situazioni di crisi e in questo modo aiutarle, allora il Supporto umano nell’emergenza potrebbe fare al caso vostro.

Quali sono i miei compiti?
- Assistenza umana completa
- Sostegno psico-sociale: attivazione della rete sociale

Come vengo preparato al servizio?
- Completamento della formazione di base di 50 ore
- 24 ore di formazione come operatore sanitario
- Accompagnamento e introduzione al Supporto umano nell’emergenza, nell’ambito del tirocinio della durata di 12 mesi
- Incontri obbligatori a cadenza periodica

Cosa mi serve?
- Età minima di 28 anni
- Esperienza di vita, flessibilità e resistenza psichica
- Apertura religiosa e ideologica
- Esito positivo del colloquio di candidatura

Quanto tempo devo investire?
- Incontri mensili regolari dei gruppi del Supporto umano nell’emergenza
- Servizi regolari di reperibilità
- Min. 8 ore di aggiornamenti obbligatori all’anno

Dove posso prestare servizio?
- Bressanone, Vipiteno, Brunico, San Candido, Silandro, Merano, Bassa Atesina, Renon, Siusi e Bolzano
Assistenza post- intervento
L’assistenza post-intervento si occupa principalmente della rielaborazione di interventi a forte impatto emotivo e in tal modo offre un contributo sostanziale alla salute e al benessere dei collaboratori della Croce Bianca. A livello territoriale esistono i cosiddetti Peer (persone espressamente formate per l’assistenza postintervento), che sono colleghi di pari livello i quali offrono sostegno, attraverso colloqui, in caso di interventi a forte impatto emotivo così come, su richiesta, accompagnano i soccorritori a colloqui post-intervento con psicologi specializzati nel campo dell’emergenza.

Quali sono i miei compiti?
- Rielaborazione di interventi a forte impatto emotivo
- Prevenzione di stress traumatico
- Alleviamento di reazioni traumatiche da stress nelle persone colpite
- Sostentamento del benessere e della salute delle forze d’intervento

Preparazione/Requisiti
- Età minima: 28 anni
- Formazione di livello B
- Formazione di base per peer (40 ore)
- Esperienza minima d’intervento di 3 anni
- Ambiente socialmente stabile
- Patente di categoria B e patente di servizio
- Adempimento delle richieste e colloquio di idoneità con uno psicologo specializzato nel campo dell’ emergenza

Quanto tempo devo investire?
- Partecipazione a corsi di aggiornamento annuali-
- Partecipazione a colloqui/incontri di gruppo/supervisione

Dove posso prestare servizio?
- In tutte le sezioni
Formazione
La formazione dei cittadini in misure di primo soccorso è uno degli obiettivi essenziali della Croce Bianca. In primo luogo si tratta di sviluppare le abilità dei primi soccorritori, affinché possano intervenire in modo competente e professionale fino all’arrivo dei mezzi di soccorso. Oltre a ciò viene proposta un’offerta di corsi conforme alle disposizioni di legge (per es. primo soccorso nell’ambito della sicurezza sul lavoro) e rispondente alle esigenze della clientela.

Quali sono i miei compiti?
- Trasmissione di conoscenze relative al primo soccorso
- Rafforzamento della competenza operativa pratica
- Diminuzione di paure e inibizioni in situazioni di emergenza

Come vengo preparato al servizio? 
- Formazione teorica con 40 ore incentrate sull’ organizzazione del corso
- Formazione pratica come ospite a 2 corsi
- Supervisione durante un corso ed esame finale

Che cosa mi serve?
- Formazione: almeno livello B
- Qualifica per l’intervento nel servizio di soccorso
- Competenza linguistica e metodica
- Competenza sociale
- Grande motivazione e impegno personale

 Quanto tempo devo investire? 
- Min. 5 corsi annuali come istruttore
- Min. 8 ore di aggiornamenti obbligatori ogni 2 anni
- Tempo per la preparazione personale ai corsi

Dove posso prestare servizio? 
- In tutte le sezioni
Assistenza giovani
Già all’età di 12 anni i giovani possono entrare a far parte di questa comunità. Il Gruppo giovani della CB conta ormai oltre 1000 soci. L’assistenza ai giovani avviene esclusivamente da parte di assistenti volontari del Gruppo giovani. Se vi piace lavorare con i giovani, se volete stimolarli e permettere loro di occupare il tempo libero in modo utile, siete in possesso dei migliori requisiti per divenire attivi come assistenti del Gruppo giovani della CB.

Quali sono i miei compiti? 
- Preparazione delle ore di gruppo
- Collaborazione attiva durante le ore di gruppo
- Motivazione dei giovani
- Accompagnamento durante gite e manifestazioni
- Trasmissione delle conoscenze di base del primo soccorso

Come vengo preparato al servizio?
- Formazione di base e corsi di aggiornamento
- Inserimento e sostegno da parte del team di sezione

Che cosa mi serve?
- Gioia nel lavorare con i giovani
- Spirito di gruppo e senso di responsabilità
 
Quanto tempo devo investire? 
- 12 ore di formazione di base
- Preparazione delle ore del Gruppo giovani e collaborazione attiva
- 2 - 4 ore ogni 14 giorni circa
- Accompagnamento dei giovani a gite e manifestazioni in 2-3 fine settimana all’anno

Dove posso prestare servizio? 
- Ovunque, fatta eccezione per Rio di Pusteria
Gruppo truccatori emergenze sanitarie
Lo scopo del Gruppo truccatori emergenze sanitrie è la rappresentazione realistica di quadri clinici e ferite per le esercitazioni svolte nell’ambito della Croce Bianca.

Quali sono i miei compiti?
- Truccare in modo adeguato i pazienti prima delle esercitazioni

Come vengo preparato al servizio?
- Formazione base di 16 ore
- Con incontri periodici
- Con l’aggiornamento obbligatorio, che ha luogo ogni due anni

Che cosa mi serve?
- Età minima: 18 anni
- Certificato medico d’idoneità psicofisica
- Creatività e ingegnosità

Quanto tempo devo investire?
- Partecipazione ad almeno 2 esercitazioni all’anno
- Incontri regolari all’interno del gruppo

Dove posso prestare servizio?
- In tutte le sezioni
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.