DE | IT

Protezione civile

Nella Croce Bianca, la Protezione civile comprende due ambiti specifici di specializzazione: i volontari provvedono al vitto e all’approvvigionamento di cibo e bevande alla popolazione colpita da maxi-emergenze e alle forze d’intervento. In caso di eventi catastrofici a livello locale, i soccorritori allestiscono anche alloggi di emergenza sotto forma di tendopoli o campi container oppure all’interno di edifici pubblici. Questo servizio presenta un elevato grado di variabilità, vale a dire che a lunghi tempi di calma possono seguire tempi d’intervento intensi, come per es. in territori sismici. La sezione Protezione civile della Croce Bianca non opera solo in Alto Adige, ma anche nel resto d’Italia e all’estero.
 
Quali sono i miei compiti?

• Vitto per le forze d’intervento
• Vitto per la popolazione colpita
• Preparazione di alloggi di emergenza per le persone colpite
• Preparazione di alloggi mobili
 
Come vengo preparato al servizio?

• Formazione BLS: 24 ore
• Esercitazioni interne e formazione di natura tecnica: 8-16 ore all’anno
• Partecipazione obbligatoria a esercitazioni periodiche
 
Che cosa mi serve?

• Età minima: 18 anni
• Certificato medico d’idoneità
 
Quanto tempo devo investire?

• Minimo 50 ore annuali di servizio mediante interventi o esercitazioni
• Partecipazione agli incontri di gruppo (almeno 1 volta al mese)
 
Dove posso prestare servizio?

• Bolzano, Naturno, Bressanone, Vipiteno, Brunico, Lana, Appiano, Terlano, Egna e Val Sarentino
 
X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.