DE | IT

Supporto umano nell'emergenza

Il Supporto umano nell’emergenza rappresenta un importante servizio della Croce Bianca, che offre assistenza umana e spirituale ai sopravvissuti o alle persone coinvolte che a causa di un incidente o di una malattia versano in gravi situazioni di emergenza psichica e sociale, tali da sconvolgerne la vita privata e sociale. I collaboratori del Supporto umano nell’emergenza dell’Associazione provinciale di soccorso prestano servizio volontario di assistenza alle persone colpite nei momenti difficili.
 
Quali sono i miei compiti?

»» Assistenza umana completa
»» Sostegno psico-sociale: attivazione della rete sociale
 
Come vengo preparato al servizio?

»» Completamento della formazione di base di 50 ore per il Supporto umano nell’emergenza
»» Accompagnamento e introduzione al servizio del Supporto umano nell’emergenza, nell’ambito del tirocinio della durata di 12 mesi
»» Incontri obbligatori a cadenza periodica
 
Che cosa mi serve?

»» Età minima di 28 anni, età massima di 60 anni
»» Esperienza di vita, flessibilità e resistenza psichica
»» Apertura religiosa e ideologica
»» Esito positivo del colloquio di candidatura
 
Quanto tempo devo investire?

»» 50 ore di formazione di base
»» Incontri post-intervento a scadenza mensile dei gruppi del Supporto umano nell’emergenza
»» Servizi regolari di reperibilità
»» Corsi di aggiornamento
 
Dove posso prestare servizio?

»» Bressanone, Vipiteno, Brunico, San Candido, Silandro, Merano, Bassa Atesina, Renon, Siusi e Bolzano
 

X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.