DE | IT
Nuova dirigenza dei Gruppi giovani della Croce Bianca
In occasione dell’assemblea generale dei Gruppi giovani della Croce Bianca è stato eletto il nuovo consiglio provinciale degli stessi gruppi. Nuove persone decideranno le sorti della grande organizzazione dei giovani nell’Associazione provinciale di soccorso.
Oltre 100 giovani organizzati di tutti i gruppi provinciali si sono trovati venerdì 9 Novembre a Bolzano, per la riunione costituente del nuovo consiglio provinciale dei Gruppi giovani. Katrin Dissertori dell’Oltradige é stata eletta responsabile provinciale dei gruppi, la sua vice è Verena Gufler della Val Passiria. I risultati delle votazioni per i coordinatori comprensoriali sono: Thomas Kofler per il comprensorio Burgraviato-Val Venosta, per la Val d’Isarco-Val Pusteria Klaus Hofer e per Bolzano e dintorni Patrick Bernardi. I coordinatori di progetti sono Fabian Poleselli e Aaron Bacher.
Il responsabile provinciale dei gruppi uscente, Kurt Nagler, ha ringraziato anche a nome del consiglio uscente tutti i compagni per il loro prezioso impegno, per il loro lavoro e la fiducia offertagli durante il suo lungo mandato.
Un breve rendiconto dell‘ultimo quadriennale mandato ha rispecchiato le molteplici attività per i giovani nella Croce Bianca. Azioni, progetti ed iniziative sono state messe a punto. I giovani, in tutto oltre 1000, sono organizzati in 31 gruppi. Un‘importante questione è sempre stata quella di uscire dal proprio guscio, di lavorare in rete e di costruire connessioni sia nel locale che nell’internazionale.
La presidente della Croce Bianca, Barbara Siri si è congratulata con i nuovi eletti e ha ringraziato il consiglio provinciale uscente per i validi successi. Ha sottolineato che sia il consiglio che tutti giovani possono avvalersi, come sempre, del sostegno del Direttivo stesso dell’associazione.
Il direttore dell’Ufficio Politiche giovanili, Klaus Nothdurfter, ha sottolineato l’importanza del lavoro per i giovani e l’alta riconoscenza della quale i Gruppi giovani godono nella popolazione. Michael Kaun, consigliere del Südtiroler Jugendring, ha lodato la buona collaborazione con i gruppi e il referente dei giovani del Corpo dei vigili del fuoco volontari, Peter Volgger, ha parlato della comunanza tra i giovani della Croce Bianca e quelli della sua organizzazione.
Dopo i saluti degli ospiti onorari, i volontari della Protezione civile nella Croce Bianca hanno servito una gustosa cena e la serata si é conclusa piacevolmente.
Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.