DE | IT

81 volontari, 9 dipendenti, 31 membri del gruppo giovani, una persona che presta servizio civile e un socio onorario formano la sezione di Cortina D´Ampezzo. Tra i soci volontari risultano anche i membri della squadra dei truccatori. Il parco automezzi è composto da un auto medica, un’ambulanza di soccorso, 3 ambulanze per il trasporto infermi per le urgenze e un MFF.

Contatto

La storia della sezione

La storia della Sezione della Croce Bianca di Cortina d‘Ampezzo risale alla stagione invernale del 1974 e 1975, durante una giornata d‘inverno, un turista tedesco si infortuna sulle piste della zona di Falzarego.
All’epoca, infatti, a Cortina esisteva una sola ambulanza di proprietà del Comune, la quale non riusciva a far fronte a tutte le richieste di soccorso che, sempre più frequentemente, provenivano in quella che era considerata oramai da tempo la Perla delle Dolomiti.
Quel giorno un signore di Monaco di Baviera che stava sciando sulle piste del Falzarego, si infortunò.
Purtroppo o per fortuna, non vi furono ambulanze disponibili, in quanto l’unica ambulanza esistente era già impegnata in un soccorso altrove. Pare che anche nelle vallate vicine la situazione fosse più o meno la stessa, tanto che il povero malcapitato dovette aspettare parecchie ore per avere un mezzo di trasporto idoneo alla sua situazione… leggere di più

Galeria

Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.