DE | IT

59 volontari, 5 dipendenti, 18 membri del gruppo giovani, una persona che presta servizio civile e 3 soci onorari formano la sezione di Nova Ponente che venne costituita  nel 1981. Tra i soci volontari risultano anche il gruppo First Responder di Aldino e i membri della squadra dei truccatori. Inoltre fa parte del comprensorio l’area sciistica di Obereggen, dove la Croce Bianca gestisce il soccorso su pista. Il parco automezzi è composto da un’ambulanza di soccorso e due ambulanze per il trasporto infermi.

La zona d´intervento della sezione consiste in:

  • Absam (Obereggen)
  • Aldino
  • Ponte Nova
  • Nova Ponente
  • Ega
  • Obereggen
  • Monte San Pietro
  • Novale
  • Pietralba

Contatto

La storia della sezione

La storia della sezione della Croce Bianca di Nova Ponente inizia nel 1981, quando fu costituita grazie a Hansjörg Nicolussi e molti soccorritori volontari, al medico condotto Reinhard Zingerle e alla centrale di Bolzano.
All´epoca la struttura era composta da una sola stanza che il caposezione di allora Nicolussi aveva messo a disposizione all´interno della sua azienda. La prima ambulanza di soccorso fu donata dalla Cassa Raiffeisen di Nova Ponente-Aldino. Nei primi tre mesi di vita della sezione furono compiuti 130 viaggi di servizio, a conferma del fatto che la sezione era davvero necessaria. Nicolussi procurò ben presto a procurare la seconda autoambulanza, per poter compiere viaggi di servizio in convenzione con l´ADAC (club automobilistico tedesco). Su iniziativa dei volontari fu costruito un garage in legno, per accogliere i mezzi che altrimenti erano parcheggiati all´aperto. Successivamente la Croce Bianca di Nova Ponente traslocò a casa Tschuffler.
Le assegnazioni dei servizi e le riunioni si svolgevano al Reggelbergerhof davanti a un buon boccale di birra. In caso di interventi… leggere di più

Galeria

Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.