DE
La sezione di Vipiteno
94 volontari, 13 dipendenti, 26 membri del gruppo giovani, 3 persone che prestano servizio civile, 3 persone che prestano servizio sociale e un socio onorario formano la sezione di Vipiteno che venne costituita nel 1972. Tra i soci volontari risultano anche un gruppo del supporto umano nell'emergenza, un gruppo supporto post-intervento e i membri della squadra dei truccatori. Inoltre, fa parte del comprensorio l’area sciistica di Ladorno, dove la Croce Bianca gestisce il soccorso su pista. Il parco automezzi è composto da un auto medica, un’ambulanza di soccorso, 3 ambulanze per il trasporto infermi e 2 MFF.

La zona d'intervento della sezione consiste in Racines di Fuori, Brenero, Vipiteno, Flaines, Casateia, Colle Isarco, Fleres di Dentro, Racines di Dentro, Passo Giovo, Ladorno, Mules, Mezzaselva, Pardano, Passo Pennes, Monte Cavallo, Stanghe, Stilves e Campo di Trens.

Contatto

La storia della sezione

Dopo la costituzione della Croce Bianca nel 1965, in Alta Valle Isarco si avvertì il bisogno e la necessità di una struttura di primo soccorso. Per tale ragione nel 1972, su iniziativa dell’amministrazione dell’ospedale di Vipiteno e grazie al fattivo sostegno dell’allora sindaco della città Karl Oberhauser, fu costituita la sezione di Vipiteno. Da allora molte cose sono cambiate, ad esempio è stato introdotto il servizio medico d’urgenza nel 1989. Nel corso degli anni passati è stato dato avvio all’interno dell’associazione a un’ampia gamma di attività. Nella sezione di Vipiteno sono quindi attivamente svolte, tra l’altro, le seguenti attività: servizio di pronto intervento (incluso servizio di reperibilità), trasporto infermi, gruppo giovani, supporto umano nell’emergenza, assistenza post-intervento ai soccorritori (peer supporter), protezione civile, soccorso piste, formazione interna ed esterna e simulazione emergenze. Complessivamente la sezione di Vipiteno può contare su circa 100 volontari e dodici collaboratori fissi per assistere 24 ore su 24… leggere di più

Galeria

Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.