DE | IT
Gruppo sportivo raccoglie donazioni: 25.000,00 Euro per la Croce Bianca
25.03.2020
Tutto è nato da una piccola iniziativa di Daniela Giurato e Giulia Manzato. Le due imprenditrici sportive con un proprio studio di yoga e pilates a Bolzano hanno voluto contribuire attivamente alla crisi del corona virus. È stata utilizzata una piattaforma online per lanciare una campagna di donazione e ora un assegno di 25.000 Euro è stato consegnato all’Associazione Provinciale di Soccorso Croce Bianca. 

Situazioni straordinarie richiedono un impegno straordinario. Questo è stato il motto di Giulia Manzato, fondatrice di Wanderlust - Yoga & Movimento e Daniela Giurato, fondatrice dello studio ArcaWellness. In meno di due settimane, le due ambiziose signore sono riuscite a raccogliere 25.000 Euro in donazioni per l'Associazione Provinciale di Soccorso Croce Bianca.
Ciò è stato possibile grazie alla piattaforma internazionale di donazione Gofundme. Questo portale è diventato molto noto solo di recente, quando l'influencer italiana Chiara Ferragni e il suo partner Fedez sono riusciti a mobilitare oltre quattro milioni di Euro in donazioni per un ulteriore reparto di terapia intensiva presso l'Ospedale San Raffaele di Milano.
La donazione è stata consegnata presso la sede della Croce Bianca di Bolzano. La Presidente Barbara Siri e il Direttore Ivo Bonamico hanno ringraziato le due imprenditrici bolzanine per il loro impegno e la loro dedizione. "Queste donazioni sono un aiuto importante per noi. Saranno utilizzati per coprire i costi straordinari con cui ci stiamo confrontando" ha sottolineato con gratitudine Barbara Siri. Un ringraziamento speciale va anche all'imprenditore Stefano Podini, che ha sostenuto la campagna di raccolta fondi attraverso il suo prezioso networking.
Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.