DE | IT
Trasporti infermi: prenotazione il giorno prima entro le ore 17
05.08.2020
Nell'ambito delle misure di protezione Covid-19, i trasporti infermi coordinati ed effettuati dalla Croce Bianca dovranno in futuro essere prenotati per il giorno successivo dal lunedì al venerdì entro le ore 17.00. Gli accompagnatori del paziente saranno ammessi in ambulanza solo in circostanze eccezionali. 
 
La Centrale operativa della Croce Bianca di Bolzano riceve, elabora e programma le prenotazioni, variazioni di appuntamento e cancellazioni dei trasporti infermi. I circa 600 trasporti al giorno dell'inizio dell'anno sono stati drasticamente ridotti nel periodo della crisi del coronavirus, mentre ultimamente sono di nuovo in costante aumento.
A causa delle misure di protezione, i pazienti vengono principalmente trasportati individualmente, mentre i trasporti a più persone sono ridotti al minimo. Per evitare tempi di attesa prolungati, le prenotazioni per il trasporto devono pervenire ora sempre alla centrale operativa il giorno prima ed entro le ore 17.00. Le richieste saranno accettate dal lunedì al venerdì telefonicamente al numero 0471 444 444 444, via fax al 0471 444 370 o via e-mail all'indirizzo prenotazioni@wk-cb.bz.it. Nei fine settimana e nei giorni festivi intermedi, si prega di prenotare il trasporto il giorno lavorativo precedente.
 Per garantire la protezione dei pazienti e del nostro personale, anche eventuali richieste di accompagnamento del paziente in ambulanza devono essere ridotti a situazioni eccezionali e possono essere richieste alla centrale operativa al momento della prenotazione del viaggio. La Croce Bianca si appella alla comprensione della popolazione per le necessarie misure di protezione e ringrazia per la buona collaborazione.
Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.